**Storia: inediti, De Gasperi accettò proposta di Mondadori di scrivere le sue memorie**

19

Roma, 8 mar. – (Adnkronos) – Alcide De Gasperi (1881-1954) aveva accettato la proposta di Arnoldo Mondadori (1889-1971) di pubblicare la sua autobiografia, che parve sul punto di partire nel giugno del 1954, con tanto di bozza di contratto approntata. Ma la manifestazione della piena malattia, di cui aveva avuto conferma nei primi mesi del 1953, impedì allo statista democristiano di portare a termine l’ambizioso progetto con la casa editrice milanese. L’inedita vicenda editoriale, come riferisce l’Adnkronos, è raccontata dallo storico Lorenzo Meli, professore dell’Università Statale di Milano, con il saggio “‘Epoca’, Mondadori e De Gasperi. Una collaborazione mancata” che appare sull’ultimo numero della rivista “Nuova Antologia” (Edizioni Polistampa), diretta dal professore Cosimo Ceccuti, presidente della Fondazione Giovanni Spadolini.