Studenti in piazza a Napoli contro l’alternanza scuola-lavoro

103
in foto la manifestazione degli studenti a Napoli contro l'alternanza scuola-lavoro

Una manifestazione per protestare contro la riforma della ‘Buona Scuola’ e in memoria dei due ragazzi morti nei giorni scorsi mentre svolgevano stage nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro e dei tirocini di formazione professionale. Studenti in strada questa mattina in piazza Garibaldi a Napoli per ribadire le loro ragioni, esprimendo dissenso verso una scuola in cui non si riconoscono. Manifestazione indetta dal Coordinamento Kaos, da Unione degli studenti Napoli, da studenti autonomi napoletani e dal Coordinamento studenti Flegrei. Il corteo da piazza Garibaldi si è diretto alla sede dell’Ufficio scolastico regionale della Campania. Tantissimi gli striscioni e i cartelli che ricordano Lorenzo e Giuseppe. Ad aprire il corteo lo striscione che dice ‘Contro il vostro modello di scuola’. In piazza studenti di Napoli e anche tanti arrivati dall’area flegrea e dalla provincia. I ragazzi sfilano al grido di “Giuseppe e Lorenzo sono vivi e lottano insieme a noi. Le nostre idee non moriranno mai”. Il corteo è preceduto dalle forze dell’ordine.

in foto un momento della manifestazione di protesta degli studenti in piazza Garibaldi a Napoli