StudioSi, dalla BEI il sostegno alla specializzazione dei giovani

206

StudioSì è il fondo del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 del Ministero dell’Università e della Ricerca, cofinanziato dal Fondo Sociale europeo, che sostiene la partecipazione a percorsi di istruzione terziaria  in ambiti coerenti con la Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente.

StudioSì, gestito dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI) attraverso il Gruppo Bancario Cooperativo ICCREA, costituito da 136 Banche di Credito Cooperativo, con una quota di 46,5 milioni di euro, offre agli studenti universitari e laureati residenti nelle otto regioni “target” (Abruzzo, Puglia, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Sardegna e Sicilia) un prestito personale fino a 50 mila euro, senza interessi o spese e senza alcuna garanzia, per sostenere i costi universitari e le spese di trasporto e living legate al percorso di studi in Italia o all’Estero.

L’obiettivo è favorire l’accesso a percorsi formativi che offrono maggiori opportunità di inserimento e di crescita nel mercato del lavoro e che facilitano l’acquisizione di competenze utili per i professionisti di domani, contribuendo alla riduzione del gap esistente in Italia con il resto dell’Unione Europea rispetto al numero dei laureati nella fascia tra i 30 e i 34 anni.

La rete del Gruppo ICCREA include in Campania la BCC di Napoli, la BCC Terra di Lavoro San Vincenzo de’ Paoli, la Banca Campania Centro, la  Banca del Cilento di Sassano e Vallo di Diano e della Lucania, la BCC di Buonabitacolo, la BCC San Marco dei Cavoti e Sannio Calvi, la BCC Capaccio Paestum e Serino, la Bcc Scafati e Cetara, la BCC di Buccino e dei Comuni cilentani.

Tra le iniziative di alta formazione interamente finanziabili dal fondo, il Master Universitario in Direzione e Gestione di Impresa – Business Innovation (MDGI XXIX edizione) realizzato da Stoà, la Business School di Villa Campolieto (Ercolano) con l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”. Il corso, riservato ad un massimo di 40 partecipanti (740 ore d’aula e 960 ore di stage presso aziende o enti= è uno dei cinque Master in General Management accreditati Asfor in Italia e si caratterizza per l’elevato placement, superiore all’80%. Il titolo accademico avrà valore ai fini del punteggio nei concorsi pubblici.

La domanda potrà essere inoltrata via mail, fax, a mezzo raccomandata o consegnata a mano alla struttura di coordinamento del Master entro il 10 dicembre 2020.

Per informazioni sul fondo: www.studiosi.gruppoiccrea.it

Per informazioni sul Master: www.stoa.it – tel. 081 7882251 – mdgi@stoa.it