Stupro di Piacenza, FB, Instagram e Twitter rimuovono il video postato anche da Giorgia Meloni

90

Facebook, Instagram e Twitter hanno rimosso il video dello stupro di Piacenza perche’ viola le loro regole. Il video era stato postato anche da Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. Al posto del tweet appare la scritta “Questo tweet ha violato le regole di Twitter”, corredata da un link che rimanda alle norme della piattaforma. Sui social del gruppo Meta, invece, le norme violate sono quelle relative al cosiddetto ‘Sfruttamento sessuale di adulti’.