Successo per la quarta edizione del convegno di Magda Mancuso sulla depressione

72

di Maridì Vicedomini

Si è conclusa, con grande successo la quarta edizione del convegno “Un pensiero per Fiorella Fabiola”, evento televisivo (con TVA e TLA) a sostegno delle vittime di depressione.
La giornalista e conduttrice Tv Magda Mancuso (ideatrice e realizzatrice del progetto, in collaborazione con la fondazione Ripacandida e Ginestra dell’ ingegnere Francesco Terrone con portavoce il dottor Massimo Sparnelli), anche questa volta ha composto un ottimo parterre per affrontare il tema depressione.
L’evento è stato moderato dal responsabile della redazione spettacoli del quotidiano Roma Diego Paura, che con delicatezza e competenza ha dato voce ai relatori del convegno. Tra questi ultimi, il giornalista Francesco Russo ha evidenziato il difficile momento vissuto da chi fa parte del mondo dello spettacolo.
La psicologa Nunzia Giacco ha sottolineato il trauma dell’isolamento dei bambini e degli adolescenti privati del contatto umano e relazionale, aspetti fondamentali della crescita e della socializzazione. La psicologa e sessuologa Manuela Morra ha posto l’attenzione sull’impatto emotivo che la pandemia ha avuto nelle diverse categorie della società, il contatto con la morte, i traumi subiti e la conseguente reazione depressiva.
Il nutrizionista Carlo Nunneri ha dato, a noi tutti, interessanti informazioni sull’impatto che la depressione ha nella sfera alimentare, a quanto un drastico cambiamento delle abitudini alimentari possa essere un campanello d’allarme da non sottovalutare.
Lo psichiatra Pietro Prevete ha concluso la nostra chiacchierata, proponendo una poesia sull’amore, chiave d’accesso per arrivare al cuore di chi affronta il doloroso percorso della depressione.
Uno spazio questo in cui tutti con passione, professionalità e dedizione hanno dato il loro piccolo grande contributo affinché chi si sente solo in un momento così faticoso possa cogliere una mano tesa. Il tutto si è svolto presso il salotto Teatrale Troisi, una bella realtà presso Acerra, diretto da Gennaro Cocorullo.

 

in foto la conduttrice Tv Magda Mancuso con il giornalista del quotidiano “Roma” Diego Paura