Sud, Draghi “I ritardi nella spesa una tassa sul futuro dei giovani”

7

BARI (ITALPRESS) – “Le risorse messe a disposizione per il Sud oggi non hanno precedenti nella storia recente. Dobbiamo spendere bene questi soldi, con onestà e rapidità. La responsabilità è del Governo, ma anche dei Comuni e degli altri enti territoriali.
I ritardi nella spesa, che per troppo tempo hanno colpito il Mezzogiorno, sono un ostacolo alla vostra libertà e una tassa sul vostro futuro”. Lo ha detto il presidente del Consiglio,
Mario Draghi, nel suo intervento all’ITS Cuccovillo nel rione
Japigia di Bari.
“A voi giovani spetta il compito di trasformare l’Italia. Il nostro compito è mettervi nelle condizioni di farlo al meglio.
Il vostro è cominciare a immaginare il Paese in cui vorrete vivere. Preparatevi a costruirlo, con passione, determinazione e – perchè no – un pizzico di incoscienza”, ha concluso il premier.
(ITALPRESS).