Sud, Nappi di Forza Italia: Ripartiamo del binomio giovani-futuro

23
in foto Severino Nappi, responsabile nazionale Forza Italia politiche per il Sud e vice coordinatore regionale Forza Italia Campania

“I giovani e il loro futuro al Sud non possono più essere un binomio inconciliabile. Oggi, grazie al confronto promosso dal Mattino, abbiamo cercato di parlare del presente e non del futuro dei nostri giovani. Purtroppo il Mezzogiorno sconta un divario rispetto al resto del Paese che dobbiamo ridurre, in particolare se vogliamo che questo Paese resti unito. Soprattutto abbiamo la necessita’ di investire innanzitutto sulle ‘infrastrutture’ che si occupano di incrocio tra domanda e offerta di lavoro. Fare in modo che le competenze dei nostri ragazzi vengano indirizzate verso chi ne ha bisogno, premiando merito e qualità del lavoro. Questa è la prima urgenza. E poi abbiamo il dovere di mettere in rete scuola, università e aziende. Senza questi presupposti non si può parlare più di giovani e ai giovani”. Così Severino Nappi, responsabile nazionale Forza Italia politiche per il Sud e vice coordinatore regionale Forza Italia Campania a margine dell’incontro “Avere 20 anni al Sud”.