Suor Orsola Benincasa, torna il Technology forum Campania: lo stato della ricerca nella regione  

78

Torna a distanza di un anno l’appuntamento annuale del Technology Forum Campania, una piattaforma di discussione e confronto tra gli attori pubblici e privati, che mette al centro il contributo dell’innovazione e della ricerca per il rilancio della Campania e di tutto il Mezzogiorno. Attraverso il lancio di ambiziosi programmi di ricerca, il sostegno agli investimenti in innovazione e il lancio di nuove partnership pubblico-private, le istituzioni, le imprese e il mondo accademico e della ricerca della Campania confermano la volontà di creare una comunità aperta e internazionale, per riaccreditare la partecipazione della Regione alla competizione globale. A tale scopo, la strategia di sviluppo regionale mette al centro la valorizzazione del contributo dell’economia della conoscenza e dei settori e degli ambiti più promettenti per lo sviluppo del Paese. “La Campania sta vivendo una fase di fermento e dinamicità che è fuori dal comune e deve guardare con ottimismo al proprio futuro. A tal fine, il Technology Forum Campania continua nel suo percorso di riflessione e spunti propositivi per il rafforzamento dell’ecosistema dell’innovazione e della ricerca. La Campania è la prima Regione del Mezzogiorno per investimenti in ricerca e sviluppo e per numero di ricercatori. La sfida oggi è attrarre la finanza e gli investimenti, senza i quali non può esserci sviluppo ed evitare che tanti giovani promettenti lascino la Regione” afferma Valerio De Molli, Managing Partner & CEO di The European House – Ambrosetti. La terza edizione del Forum sarà l’occasione per tracciare, insieme ai rappresentanti della business community e delle Istituzioni e ad importanti testimonianze nazionali e internazionali, un nuovo bilancio dei risultati raggiunti nel nuovo ciclo di lavoro regionale, approfondendo i progetti e le iniziative programmate e ascoltando le prospettive delle imprese e del mondo economico e sociale. Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha confermato la sua partecipazione. Madrina dell’evento sarà nuovamente Barbara Gasperini (Journalist and Tv Author; Editor-in-chief, The New’s Room). La sessione “L’ecosistema dell’innovazione e della ricerca della Regione Campania” vedrà il contributo di: Lucio D’Alessandro (Rettore, Università Suor Orsola Benincasa); Valerio De Molli (managing Partner & CEO, The European House – Ambrosetti) e Valeria Fascione (assessore all’Innovazione, Startup e Internazionalizzazione, Regione Campania). Seguirà la sessione “La trasformazione digitale per la crescita”. Due i temi al centro del dibattito:
1. Le imprese, i lavoratori e i cittadini di domani con: Giancarlo Schisano (Responsabile Divisione Aerostrutture, Leonardo); Antonio Caraviello (Cceo, Sòphia High Tech); Fabio Tentori (head of Innovation Hubs and Startup Initiatives, Enel); Agostino Santoni (amministratore delegato Cisco Italia). Il panel si aprrà inoltre con il keynote speech di Javier Mateo García (Deputy director of Entrepreneurship, Valencia Activa e VIT Emprende).
2.Le competenze digitali per l’occupazione e la competitività con: Gaetano Manfredi (rettore, Università degli Studi di Napoli Federico II); Ferruccio Resta (rettore, Politecnico di Milano) e Luigi Nicolais (presidente, Campania Digital Innovation).
Nel pomeriggio sarà affrontato il tema “Le traiettorie tecnologie e di ricerca nelle Scienze della Vita”, con il keynote speech di Mauro Ferrari (presidente designato, European Research Council; advisor scientifico del Technology Forum Campania 2019). Si discuterà in particolare dei risultati e del potenziale della ricerca nelle Scienze della Vita con Riccardo Sabatini (ceo, Orionis Biosciences); Roberto Ascione (ceo, Healthware Group); Stefano Casaleggi (direttore generale, Area Science Park); Salvatore Longobardi (Senior Medical director, Global Medical Affairs Fertility, Merck KGaA); Paolo Netti (Center director, Center for Advanced Biomaterials for Healthcare@Crib Napoli); Andrea Ballabio (Scientific director, Tigem). Seguirà il panel delle implicazioni e proposte per il sistema sanitario con: Gianluca Postiglione (direttore generale, So.Re.Sa.) e Attilio Bianchi (direttore generale, Istituto Nazionale Tumori – Fondazione Pascale). Per maggiori informazioni sull’iniziativa “Technology Forum Campania” rimandiamo al sito http://eventi.ambrosetti.eu/tfcampania2019/.