Superbonus 110%, sarà ampliata la platea per cedere i crediti

99

Il Superbonus 110% non sarà prorogato, in compenso dal Governo sta per arrivare il via libera all’ampliamento della platea che può acquistare i crediti fiscali. Oltre alle banche, al momento uniche autorizzate a effettuare questa operazione, entreranno in gioco le imprese. Sempre su segnalazione degli istituti di credito, chi ha delle pendenze con il Fisco potrà comprare dei crediti del Superbonus 110%. I tempi per questa modifica alla normativa attuale che regola l’incentivo, però, non sembrano essere brevi. Peraltro la tensione tra aziende edili e Governo è alle stelle perché la mancata proroga del Superbonus 110% rischia di mandare in default migliaia di attività. “Ci sono decine di migliaia di imprese della filiera delle costruzioni che non riescono a cedere i crediti d’imposta legati ai bonus per la riqualificazione degli immobili a causa del congelamento del mercato”, è l’allarme lanciato in queste ore dalle associazioni di categoria.