Suppletive in Campania, vota meno del 10%. Il vincitore Ruotolo (48%): Risultato straordinario. E canta Bella Ciao

97
In foto Sandro Ruotolo
Sandro Ruotolo è  il vincitore della tornata elettorale per le suppletive a Palazzo Madama del collegio uninominale Campania 7. Il candidato di un pezzo di sinistra che va da Pd a LeU, cui si e’ aggiunto il movimento DeMa del sindaco di Napolo Luigi de Magistris, ottiene il 48,45% dei consensi davanti a Salvatore Guangi, consigliere comunale candidato da FI, FdI e Lega (24,06%) e a Luigi Napolitano del M5s (23,23%). Giuseppe Aragno di Potere al popolo e Riccardo Guarino, della civica Rinascimento partenopeo, salgono poco oltre il 2%. Molto bassa l’affluenza al voto, ferma al 9,23 in un collegio vasto con oltre 357mila aventi diritto.

Ruotolo, tuttavia, parla di “un risultato straordinario” visto che in quel collegio “la sinistra partiva dal 20%. Ma insieme abbiamo vinto e quindi sarà difficile in futuro non tener conto di questo risultato politico”. .Quanto alla scarsa affluenza, era una suppletiva – ricorda – e poi ci sono il coronavirus e il carnevale”. Tra le sue priorità, “un piano per le periferie per il Mezzogiorno. Ruotolo ha festeggiato la vittoria Domus Ars nel centro di Napoli. con un brindisi e partecipando al coro di “Bella Ciao” intonato dai suoi sostenitori.