Il freno a mano non va, Suv cade nel canale durante la manovra e si ribalta: muore la passeggera 63enne

27

Una donna di 63 anni ha perso la vita ieri sera a causa di un incidente accaduto vicino a Bobbio, in provincia di Piacenza. Si trovava come passeggero a bordo di un Suv, condotto da un uomo, che e’ caduto in un canale ribaltandosi. La donna e’ morta sul colpo schiacciata all’interno dell’abitacolo, mentre il conducente e’ rimasto quasi illeso. Entrambi sono residenti a Treviso. Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti dei Carabinieri che si sono occupati dei rilievi. Pare, da una prima ricostruzione, che l’uomo alla guida abbia avuto un problema durante una manovra: l’auto si sarebbe spenta e non e’ riuscito pero’ ad arrestarne la corsa in retromarcia, finendo nel canale. Una delle ipotesi, ancora da verificare, potrebbe essere stato anche il malfunzionamento del freno a mano.