Suzuki, aperte le iscrizioni per il V-Strom Day 2022

23

TORINO (ITALPRESS) – Suzuki, dopo il grande successo della prima edizione, che aveva avuto come cornice le Alpi olimpiche piemontesi, organizzerà questa estate il 2° V-Strom Day. Il raduno ufficiale dedicato alle Sport Enduro Touring di Hamamatsu si terrà quest’anno domenica 3 luglio con partenza da Borgonovo Val Tidone, in provincia di Piacenza. E’ un’altra location fantastica, facile da raggiungere da tutto il Nord Italia e posta a breve distanza dal Castello di Luzzano, che da alcuni anni è sede della V-Strom Academy. Il V-Strom Day darà modo ai partecipanti di trascorrere una giornata all’insegna della passione per le due ruote e dei viaggi in moto. Il programma della manifestazione avrà come clou un tour guidato di circa 130 km, che si snoderà su strade asfaltate e facili sterrati attraverso scenari mozzafiato, tra le colline sul confine tra l’Emilia-Romagna e la Lombardia.
Il percorso permetterà di apprezzare le eccezionali doti delle Sport Enduro Tourer di Hamamatsu e potrà essere affrontato da chiunque, anche da chi non ha alcuna esperienza di guida fuoristrada. Al termine dell’itinerario è prevista una sosta con visita guidata alla suggestiva Rocca d’Olgisio, la più antica fortezza del piacentino e oggi considerata monumento nazionale.
Alcune guide del posto faranno da apripista ai motociclisti, che saranno suddivisi in piccoli gruppi, ciascuno affidato a un membro dello staff Suzuki. Il plotone sarà accompagnato anche dagli istruttori della V-Strom Academy in sella alle loro V-Strom 1050 XT e V-Strom 650 XT. Da oggi è possibile iscriversi al V-Strom Day 2022 attraverso il sito dedicato all’evento di Suzuki: https://moto.suzuki.it/v-strom-day/. La procedura di registrazione è molto semplice e online vi sono anche molte informazioni dettagliate sul programma della giornata.
Per poter gestire in maniera ottimale l’evento e per assicurare che ci sia un rapporto adeguato tra il numero delle guide e quello dei partecipanti, Suzuki Italia ha deciso di ammettere al via al massimo 80 moto clienti. Chi volesse vivere questa fantastica esperienza farebbe dunque bene a prenotare in fretta: lo scorso anno i posti disponibili sono andati presto esauriti e anche questa volta sono attese numerose adesioni.
Al V-Strom Day 2022 si potrà prendere parte con una qualsiasi V-Strom, indipendentemente dall’anno di produzione, dalla cilindrata o dall’allestimento. Tutte le Sport Enduro Tourer di Hamamatsu sono fantastici strumenti di libertà e sono le benvenute al raduno, dalla capostipite della famiglia, la V-Strom 1000 del 2002, fino alla più recente e accessoriata V-Strom 1050 XT Pro, passando per la best-seller V-Strom 650 e per la V-Strom 250, che per anni è stata il modello d’accesso alla gamma.
Per affrontare il V-Strom Day 2022 non occorre che la moto sia dotata di pneumatici tassellati e le caratteristiche del percorso consentono di portare con sè anche un passeggero con cui condividere le emozioni della giornata. Tutto ciò che è richiesto ai partecipanti è di indossare abbigliamento tecnico adeguato.
La quota di partecipazione è 80 Euro per il pilota e di 40 Euro per l’eventuale passeggero. Nella cifra sono compresi: Light lunch; Tre ristori / coffee break; Kit di partecipazione con t-shirt e gadget; Visita guidata alla Rocca d’Olgisio e assicurazione infortuni.
– foto ufficio stampa Suzuki Italia –
(ITALPRESS).