Suzuki presenta Swace, la station wagon ibrida

11

ROMA (ITALPRESS) – Suzuki ha svelato nuova Swace, un’elegante e versatile station wagon dalle forme atletiche, una vettura comoda e sicura su strada e con prestazioni eccellenti, grazie all’avanzata tecnologia ibrida. Swace è il secondo modello a essere fornito a Suzuki da Toyota Motor Corporation, nell’ambito di una collaborazione che lega le due aziende. Le vendite di Swace in Europa inizieranno questo inverno. Progettata con baricentro basso, Swace si distingue per la sua ampia impronta a terra e per le linee decise che fluiscono verso la parte posteriore, abbinate a un frontale sportivo con fari bi-Led e una griglia a nido d’ape. L’abitacolo è stato realizzato pensando al comfort e alla praticità, l’interno offre spazi confortevoli e ampi con una grande capacità di carico. Sfruttando in modo ottimale l’erogazione della potenza da parte del motore termico e dell’unità elettrica, il sofisticato sistema ibrido fornisce risposte rapide e accelerazioni esaltanti, mantenendo bassi i consumi e le emissioni di CO2. Il design del frontale ruota attorno ai fari bi-Led e alla sportiva griglia esagonale a nido d’ape. I fari e la parte superiore della griglia danno vita ad una linea curva continua che regala ampiezza e sportività all’insieme. Il paraurti, la parte inferiore della griglia e le cornici dei fendinebbia sono posti vicino al terreno, donando a Swace un aspetto solido e ben piantato a terra. Tra gli altri elementi distintivi ci sono i mancorrenti integrati nel tetto per un facile montaggio delle eventuali barre portatutto, un portellone dalle forme scultoree realizzato in resina leggera e cerchi in lega d’alluminio da 16 pollici dal designo ricercato e sportivo. L’abitacolo è spazioso con un ampio cruscotto disegnato con linee continue, che fluiscono in modo dinamico nel pannello della portiera. Swace è equipaggiata con un impianto audio multimediale con schermo da 8 pollici, radio DAB, sistema Bluetooth e comandi al volante. Nella console centrale si trova un vano per la ricarica wireless degli smartphone oltre a due porte Usb e a una presa Aux. Altri componenti interni importanti sono il volante e i sedili anteriori riscaldabili, un climatizzatore S-Flow con rilevatore di presenza dei passeggeri e luci ambiente in tutto l’abitacolo. Il grande vano di carico da 596 litri garantisce tutto il volume necessario per trasportare ogni genere di bagaglio e qualsiasi attrezzatura per il tempo libero. Per una maggior versatilità, può essere sistemato in una posizione più bassa in modo da poter alloggiare anche gli oggetti più alti. Il bagagliaio può essere ampliato facilmente e trasformato in un lungo vano dalla superficie piatta reclinando in avanti i sedili della seconda fila, grazie a un comando remoto posto proprio nella zona di carico. Il sistema ibrido di Nuova Swace abbina un potente motore elettrico ad un motore termico benzina 1.8, progettato espressamente per abbinamenti con sistemi ibridi e assicura una straordinaria fluidità di guida, con accelerazioni potenti, consumi ridotti e basse emissioni. Il sistema ibrido utilizza il motore elettrico, quello termico o entrambi a seconda delle situazioni. Grazie alla presenza di un potente motore elettrico e di una batteria di grande capacità, Swace è equipaggiata con la modalità di guida EV. Quando è attivata la funzione EV, la vettura è mossa dal solo motore elettrico, alimentato dall’energia fornita dalla batteria.
(ITALPRESS).