Svezia, il siciliano Barbagallo nuovo presidente dell’associazione internazionale di Geriatria

840
in foto Mario Barbagallo

Come si legge sul sito dell’Università di Palermo – Mario Barbagallo, Ordinario di Medicina Interna e Geriatria al Dipartimento Promozione della Salute, Materno-Infantile, di Medicina Interna e Specialistica di Eccellenza “G. D’Alessandro”dell’Università degli Studi di Palermo e membro del Consiglio Superiore di Sanità, è stato eletto Presidente della International Association of Gerontology and Geriatrics-European Region (IAGG-ER) per il quadriennio 2019-2023. La IAGG-ER è la più importante Società di Gerontologia e Geriatria Europea che riunisce geriatri, gerontologi, sociologi, psicologi e biogerontologi con circa 25000 soci, suddivisi in tre sezioni: Clinica; Socio-Comportamentale e Biologica). Mario Barbagallo, già Presidente della sezione clinica, è stato eletto all’unanimità Presidente di tutta la IAGG-ER. Le elezioni si sono tenute al Congresso Europeo di Goteborg in Svezia.