“Sviluppiamo Parità”, dalla Consulta delle donne in Campania bando contro gli stereotipi

29

Si chiama “No stereotipi. Sviluppiamo Parità” ed è un bando rivolto a studenti universitari e delle scuole superiori della Campania. L’obiettivo del bando, promosso dalla Consulta regionale per la condizione della donna, ha l’obiettivo di contrastare gli stereotipi associati al genere, favorire il rispetto per una cultura della diversità e della non discriminazione, promuovere l’educazione alla parita’ di genere. Sul fronte della parità, come ha spiegato Simona Ricciardelli, presidente della Consulta, “la battaglia è ancora da fare perchè aumentano le violenze sulle donne invece di diminuire”. “La Regione Campania sta facendo un grande lavoro che si è spostato anche sul piano culturale – ha sottolineato – Gli stereotipi sono dei pregiudizi e sono rigidi, abbiamo avuto una grande risposta dagli studenti a cui affidiamo il compito di decostruire questi stereotipi”. I partecipanti al concorso dovranno sviluppare la creazione di un breve video spot, che contribuisca a superare gli stereotipi associati al genere e favorisca un progressivo azzeramento del divario di genere.