Svizzera, formalizzato l’accordo di partenariato tra Saig e Italuil

19

Mercoledì 29 settembre, nei locali della Società delle Associazioni di Ginevra (SAIG) a Ginevra, si è tenuto l’incontro per la firma dell’accordo di partenariato volto a rafforzare e dare nuovo slancio alla ormai pluriennale collaborazione tra la SAIG e il Patronato ITAL-UIL. L’accordo è stato sottoscritto, per la SAIG, dal Coordinatore Carmelo Vaccaro, mentre per l’ITA-UIL Svizzera erano presenti il Presidente Mariano Franzin e il Coordinatore Angelo Di Lucci. Hanno assistito alla firma anche alcuni presidenti e rappresentanti di associazioni che compongono la SAIG, nonché gli operatori del Patronato ITAL-UIL di Ginevra. L’occasione ha permesso di ripercorrere la lunga collaborazione che lega le due associazioni e di ribadire i valori comuni e condivisi dalle stesse, con particolare attenzione alla reciproca e ferma volontà di porsi al servizio della comunità italiana in Svizzera e più precisamente dei connazionali presenti nel Canton Ginevra. La SAIG s’impegna in modo particolare nella promozione dei valori dell’italianità e nel rafforzamento della loro valorizzazione e visibilità nel Canton Ginevra e in Svizzera, anche nei confronti delle autorità ginevrine. È inoltre fortemente implicata nell’accoglienza e nell’orientamento a favore dei connazionali di vecchia e di nuova emigrazione.