Svizzera, la Rai trionfa agli Ebu Connect Awards 2021

56

Rai vince agli EBU Connect Awards 2021, i premi della European Broadcasting Union ai migliori spot dei broadcaster europei in 14 categorie. Su quattro nomination, i promo del Servizio Pubblico, realizzati dalla Direzione Creativa, si aggiudicano tre premi: un oro e due argenti. Nella categoria “Best promo above 60 seconds”, trionfa quello relativo al Giro d’Italia 2020. Il concept del video era una “gara” tra il campione del presente, Vincenzo Nibali, e quelli che lo hanno preceduto: realizzato con il “face replacement” più avanzato, nel promo vengono ricostruiti i volti in 3D di Bartali, Pantani, Gimondi e altri grandi del ciclismo. Un altro riconoscimento è andato allo spot girato in tempo reale su un set di produzione virtuale per la 77esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, che si è aggiudicato la medaglia d’argento nella categoria “Best entertainment promotion”. Con la suggestiva voce narrante di Giancarlo Giannini e un testo ispirato a “Il vecchio e il mare” di Ernest Hemingway, si celebra il potere della vita e la forza del Cinema. Lo spot è stato ideato dalla Direzione Creativa Rai e prodotto internamente dal Centro di produzione Tv di Torino. Era invece l’ingranaggio di cui fanno parte tutti i cittadini il focus dello spot “Italia riparte” che ha ottenuto l’argento nella categoria “Speciale Covid-19”, ex aequo con BBC. Il promo, programmato a maggio del 2020, alla fine del lockdown italiano, è stato realizzato interamente in 3D e video compositing. Gli ingranaggi industriali e di orologeria sono stati utilizzati visivamente e concettualmente per trasmettere la forza, il valore solidale e la meraviglia dell’Italia. Erano in totale 70 i promo selezionati dall’EBU Connect Sterring group, provenienti da 25 broadcaster diversi. Oltre 240 i prodotti candidati.