Tajani si sfila: “Non mi candido, Berlusconi unico premier”

7

Roma, 31 ott. (AdnKronos) – “E’ inutile fare ipotesi se non conosciamo quale sarà la realtà. Dico solo che la forza politica che avrà raccolto più voti esprimerà il candidato premier. Fi, e credo anche il centro destra, non ha un candidato che non sia Silvio Berlusconi. Io non mi candiderò alle elezioni politiche. L’ho detto e lo confermo”. Lo ha ribadito Antonio Tajani commentando, a ‘Circo Massimo’ su Radio Capital, l”investitura’ a candidato premier del presidente del Parlamento Europeo fatta ieri da Berlusconi.

“Io credo che il centrodestra un premier ce lo abbia già. Se dalla Corte di giustizia europea arriveranno segnali positivi – ha aggiunto Tajani – Berlusconi tornerà a essere in campo e io resterò a fare il presidente del Parlamento europeo”.

“Io mi auguro che la sentenza della Corte di Strasburgo arrivi prima delle elezioni politiche in Italia. Non sono un giurista ma qualche rudimento legale ce lo, e posso dire che se le regole del diritto verranno rispettate, il giudizio della Corte verso Berlusconi dovrebbe essere positivo. Se la sentenza arriva prima della formazione del nuovo governo, Berlusconi potrà fare il primo ministro”, ha concluso Tajani.