Talent Garden, 5 nuovi ingressi nel management

98

Talent Garden, la piattaforma leader in Europa per il networking e la formazione nell’ambito dell’innovazione digitale, continua a crescere, non solo in termini finanziari dopo la chiusura del recente importante round di finanziamento da 44 milioni di euro, ma anche di personale: cinque nuovi ingressi, quattro dei quali donne, per supportare l’importante sviluppo nazionale ed internazionale che vedrà l’azienda protagonista di primo piano nello scenario dell’innovazione e del digitale nei prossimi anni. I nuovi inserimenti andranno a rafforzare il team, che da inizio anno si è già ampliato in modo consistente con 65 nuove assunzioni, in un’ottica globale e nazionale seguendo la cultura aziendale di Talent Garden da sempre attenta alla valorizzazione del ruolo della donna e dell’internazionalità all’interno del suo organico. A livello global le figure inserite si occuperanno degli aspetti di gestione aziendale con innesti nel mondo finance e della pianificazione strategica e per supportare i lanci che sono il cuore dell’investimento; lato Italia, il Paese più importante in termini di fatturato ad oggi, le nuove persone integreranno e rafforzeranno il team marketing e comunicazione e l’area corporate. Le nuove persone che entrano a far parte del team di Talent Garden sono: Marco Toselli, vice president Finance; Adriana Versino, chief of Staff; Elisabetta Pique’, head of Launch; Marta Paini, Marketing & Communications manager Italy; Noa Segre, Corporate Innovation consultant.