Tangenziale di Napoli, il caso “pedaggio” finisce davanti alla Commissione europea

57
 
Il pedaggio della Tangenziale di Napoli sarà argomento di discussione per la Commissione Europea: l’europarlamentare di Forza Italia, Elisabetta Gardini, ha infatti presentato un’interrogazione al commissario per la concorrenza Vestager. A darne notizia e l’europarlamentare Fulvio Martusciello, attraverso una nota. “Un’anomalia – viene sottolineato nel comunicato – che non si ritrova in Europa dove tutti gli anelli intorno alle città non hanno pedaggio. E’ ovvio che tutti i lavoratori della città di Napoli o che entrano a Napoli sono sfavoriti rispetto a chi vive in altre città di Europa”. Si tratta, dice ancora Martusciello, di “un balzello che pesa sulle tasche dei cittadini e che non trova alcuna giustificazione in una concessione che andrebbe cancellata hanno dichiarato i due europarlamentari azzurri”. “Siamo certi che l’interrogazione aprirai una procedura di infrazione e prima o poi il pagamento del balzello sarà cancellato”, ha concluso l’eurodeputato.