Tartaglione (Pd Campania): L’Italia riparte solo insieme al Sud

44

I democratici campani salutano con favore la scelta del Partito nazionale di soffermarsi a riflettere sul Mezzogiorno e sulle sue potenzialità. Siamo convinti, infatti, che partendo dalle capacita’ e ricchezze dei cittadini meridionali l’intero paese possa giovarsi per rilanciare occupazione ed economia. Non servono interventi assistenzialistici ne’ interventi straordinari“. Lo dice il segretario regionale del Pd della Campania Assunta Tartaglione. “Il Sud ha bisogno di un costante impegno ed interessamento da parte del Governo nazionale e delle Istituzioni europee attraverso un serio e costante confronto per riavviare uno strutturale utilizzo dei fondi europei sino ad ora sprecati per realizzare quelle necessarie infrastrutture e quella logistica determinanti per lo sviluppo; affrontare seriamente la tutela dell’ambiente partendo da priorita’ come la Terra dei fuochi e l’Ilva di Taranto che danneggiano il sistema industriale, la vivibilita’ dei cittadini e settori strategici per il Sud come il turismo e l’agricoltura di qualita’. In tale ottica dopo Expo e la Carta di Milano miriamo a realizzare gli Stati generali dell’ambiente del Mezzogiorno“.