Teatro Bellini, “Fronte del porto” (di Napoli) per Alessandro Gassman

409
in foto Alessandro Gassman, attore

Alessandro Gassmann continua a coltivare l’amore per il teatro e per il cinema alternandosi come attore e regista. Ha in uscita come attore il 20 settembre “Una storia senza nome” di Roberto Andò e sta per iniziare a girare “Non ci resta che il crimine” di Massimiliano Bruno. Nel frattempo continua a scrivere il suo terzo film da regista dopo “Il premio” e “Razzabastarda”. Si parla inoltre di un suo ritorno da attore in un film di Ivano De Matteo che lo aveva diretto ne “I nostri ragazzi”. Come regista tornerà a teatro per dirigere “Fronte del porto” (ambientato a Napoli) al Teatro Bellini di Napoli e successivamente in una piece tratta da una nuova opera di Maurizio De Giovanni autore de “I bastardi di Pizzofalcone” di cui Gassmann girerà prossimamente la terza stagione da protagonista.