Teatro Bracco, Gabriel Garko tra Shakespeare e piccolo schermo

232

E’ la storia di una star della tv che per rifarsi il look da attore impegnato accetta di recitare Shakespeare in teatro. Davanti però alla proposta di un nuovo ruolo importante sul piccolo schermo, con relativo compenso stellare, questi si scontrerà con l’amletico dubbio di dover scegliere tra il teatro impegnato e la popolarità della televisione. Una commedia brillante, dal titolo eloquente, “Odio Amleto”, firmata da Paul Rudnick e portata in scena sabato e domenica da Gabriel Garko ed Ugo Pagliai al Teatro Bracco di Napoli, con due repliche soltanto, in esclusiva per la Campania.

Accanto al Tonio Fortebracci della fortunata serie “L’Onore e il Rispetto”, salirà sul palcoscenico della Pignasecca anche la bravissima Paola Gassman, compagna di scena e di vita di Ugo Pagliai. La regia sarà invece curata da Alessandro Benvenuti, mentre la produzione è di Ares Film e L’Isola Trovata.
Debutto sabato 2 dicembre ore 21, si replica soltanto domenica 3 dicembre alle ore 18:30.