Teatro di Cortile, al via la seconda edizione al Palazzo Firrao di Napoli

240
(foto da Facebook)

Il condominio di Palazzo Firrao di Napoli, costituitosi in associazione culturale lo scorso anno, dopo il positivo riscontro dell’originale iniziativa, ha accolto l’idea e la proposta del Teatro Pubblico Campano di organizzare la seconda edizione di Teatro di Cortile, che, quest’anno, s’inserisce nella programmazione de “La Campania è Teatro, Danza e Musica”. Il cortile del palazzo storico, tra i più belli del capoluogo partenopeo tornerà a essere, dal 23 giugno al 20 luglio 2021, suggestivo palcoscenico per quattro settimane, ospitando dodici appuntamenti portati in scena da alcuni fra gli attori e i musicisti più rappresentativi della scena partenopea e nazionale. Teatro di Cortile 2021 continua a suggerire come il teatro debba ripensare se stesso insieme con il pubblico, trovando, o semplicemente riscoprendo ancora, una forma di parola e di ascolto nuovi, più intensi, che traggono forza e significato anche dal particolare momento storico dello spettacolo dal vivo. Nelle prossime sere di mezza estate, finalmente più libere, il teatro “busserà” al portone di via Costantinopoli, aprirà il misterioso cancello di Mimmo Paladino, entrerà nel cortile e si presenterà al pubblico con semplicità di parola, gesti e immagini, suoni, senza troppe cerimonie.