Teatro, Romeo e Giulietta: arriva a Napoli il musical da oscar

92

“Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo”, il musical prodotto da David e Clemente Zard, ha ripreso le rappresentazioni in tutta Italia dopo due anni e sarà in scena a Napoli per cinque spettacoli al Teatro PalaPartenope (giovedì 12 aprile e venerdì 13 alle 21.00, sabato 14 alle 16 e alle 21, e domenica 15 aprile alle 16). In Italia lo spettacolo (ripartito per questo tour da Milano) è stato già visto da 900mila spettatori e rappresentato in 20 diverse città per complessive 37 tappe e 353 rappresentazioni.
Il musical ha vinto 4 Oscar del Musical 2015: miglior Spettacolo Big (David e Clemente Zard); miglior coreografia (Veronica Peparini); migliori costumi (Frédéric Olivier) e il Premio Web. La regia e la direzione artistica sono di Giuliano Peparini. “Romeo e Giulietta è lo spettacolo al quale sono più affezionato – racconta – amo Shakespeare da sempre e questa tragedia è costantemente fonte di ispirazione per me”.
La versione italiana dello spettacolo musicale di Gérard Presgurvic, è firmata da Vincenzo Incenzo, le coreografie sono di Veronica Peparini. Il cast è formato da Davide Merlini (Romeo), Giulia Luzi (Giulietta), Luca Giacomelli Ferrarini (Mercuzio), Riccardo Maccaferri (Benvolio), Gianluca Merolli (Tebaldo), Leonardo Di Minno (Principe Escalus), Barbara Cola (Lady Capuleti), Roberta Faccani (Lady Montecchi), Graziano Galàtone (Conte Capuleti), Silvia Querci (Nutrice), Emiliano Geppetti (Frate Lorenzo) e il giovane Renato Crudo che si alternerà a Davide Merlini nel ruolo di Romeo. In totale sono 20 gli artisti tra ballerini e acrobati sul palco. “Romeo & Giulietta. Ama e cambia il mondo” sostiene i progetti 2018 di “Fabbrica del Sorriso”. Parte del ricavato dei biglietti andrà in favore della raccolta fondi di Mediafriends.