Teatro San Carlo, De Luca contro de Magistris: Non si va avanti a chiacchiere e demagogia

32

“Con il Comune di Napoli sul San Carlo parliamo da tre anni, si tratta solo di leggere i numeri e cercare di correggere quello che non va. Non si va avanti a botte di chiacchiere e demagogia, si va avanti facendo gli amministratori seri”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine della presentazione della stagione 2018/19 del Teatro San Carlo. “Per il 2018 – aggiunge il governatore – non si prevede neanche un euro da parte del Comune di Napoli per il Teatro San Carlo, è una situazione insostenibile, quindi bisogna cominciare a parlare chiaro guardare in faccia la realta’”. De Luca ha ricordato anche come la Regione oltre i fondi per il San Carlo spenda 4,5 milioni l’anno per il Teatro Mercadante, 1,5 milioni per il Trianon, 4,5 milioni per il Napoli Teatro Festival. “Siamo evidentemente a un punto limite – osserva – siamo l’unica Regione d’Italia che regge da sola la programmazione culturale di un capoluogo, e’ evidente che bisogna voltare pagina”.