Telecom e Vodafone sotto la lente dell’Antitrust per telemarketing

43

Roma, 24 apr. (AdnKronos) – Le attività di telemarketing svolte da Telecom Italia e Vodafone sono finite sotto alla lente dell’Antitrust, che ha avviato due differenti istruttorie per valutare i comportamenti tenuti da gennaio 2014 a gennaio 2017. Lo riporta l’Autorità nel suo Bollettino, rilanciando la notizia già diffusa all’inizio di aprile.

L’Agcm è intervenuta in seguito “alle segnalazioni ad oggi pervenute da numerosi consumatori”, dalle quali risulta che le due società, a “decorrere da gennaio 2014 e almeno fino a gennaio 2017” hanno posto in essere “una significativa attività di telemarketing consistente nel contatto, mediante l’uso del telefono e con l’ausilio di un operatore, tra l’azienda o soggetti da essa incaricati e la sua clientela effettiva o potenziale, ai fini di vendita diretta o di ricerche di mercato o di comunicazione promozionale. Le telefonate vengono effettuate sull’utenza privata fissa e/o sul cellulare dei consumatori, in qualunque momento della giornata, al fine di sollecitare acquisti o sottoscrizione di contratti di varia natura”.