Telemedicina a servizio delle Car-T, al via la piattaforma WelCare

41

Roma, 26 mag.(Adnkronos Salute) – Aiutare i medici nella gestione delle nuove terapie contro i tumori, le Car-T. E permettere così ai pazienti di usufruire, in modo organizzato e corretto, di queste cure innovative. E’ la promessa di una soluzione digitale, una piattaforma che consente ai camici bianchi di scambiarsi informazioni sui pazienti potenzialmente candidabili alla terapia, di seguirne lo screening e, dopo l’infusione della terapia, il follow up. Il progetto si chiama WelCare ed è stato presentato in occasione della Digital Week di Milano, in corso fino al 30 maggio. Si tratta di un vero e proprio ‘ambulatorio virtuale’ che poggia sulla piattaforma digitale sviluppata da Novartis, azienda impegnata nello sviluppo delle terapie Car-T, insieme alla start up milanese ‘Soluzioni salute informatica’.