“Telepass Pay”, a Pompei la sosta sulle strisce blu si paga con l’App

84

Arriva a Pompei il Servizio strisce blu di ”Telepass Pay”, l’innovativo sistema che consente di pagare la sosta sulle strisce blu con il proprio smartphone, anche senza avere il Telepass in auto. Facile e intuitivo, il servizio, riservato ai clienti Telepass Pay, permette il pagamento dei soli minuti di sosta effettivi, senza alcun costo aggiuntivo sulla tariffa della sosta. Grazie al nuovo servizio non è più necessario cercare parcometri, ricorrere a carte di credito, ricariche o monetine ma basta scaricare l’app Telepass Pay, confermare la propria posizione e impostare la durata della sosta. Al resto ci pensa l’app che calcola direttamente l’importo complessivo e il successivo addebito. Inoltre, è possibile pagare la sosta per più targhe contemporaneamente e modificare il termine della sosta, anticipandolo o posticipandolo, anche a distanza.
Le novità di Telepass Pay non finiscono qui. Per pagare il rifornimento di carburante presso la rete dei gestori convenzionati, sia in autostrada che in città, non è più necessario tirare fuori carte o contanti. Basta un click sull’app e un sms notificherà l’addebito direttamente sul proprio conto Telepass Pay. È possibile pagare il rifornimento di carburante anche attraverso il dispositivo Telepass.