Tennis: caso Djokovic, ‘palla’ alla Corte mentre legali combattono per tenerlo in Australia

19

Sydney, 7 gen. (Adnkronos) – Il numero uno del tennis mondiale Novak Djokovic rimarrà in un hotel di detenzione per tutto il fine settimana mentre i suoi avvocati combattono per consentire all’asso del tennis di rimanere nel paese per difendere la sua corona all’Australian Open. Il suo caso si terrà lunedì mattina davanti a un giudice della Corte federale che ha la ‘palla’ in mano per decidere se potrà giocare il primo Slam della stagione. Gli è stata concessa un’ingiunzione provvisoria dopo un ricorso presso la Federal Circuit Court, che gli impedisce di essere espulso almeno fino alle 16:00 di lunedì.