Terna, accordo per 122 km di elettrodotti ad alta tensione di proprietà di Megareti SpA

54
Stefano Donnarumma AD Terna inaugurazione coworking Roma Termini

Terna acquista asset nel veronese per un valore complessivo di 10,5 milioni di euro. In particolare, l’accordo riguarda 122 km di elettrodotti ad alta tensione di proprietà di Megareti SpA (di cui due linee in alta tensione in comproprietà con Dolomiti Energia) ricompresi nella rete di trasmissione nazionale e 2 stazioni di Agsm Verona (‘ricevitorie Sud’ e ‘ricevitorie Ovest’). L’operazione, si legge in una nota, rientra nella strategia del gruppo guidato da Stefano Donnarumma di unificare l’infrastruttura nazionale di trasmissione, consolidando porzioni di rete ad alta tensione in capo a utility locali, con l’obiettivo di aumentare ulteriormente l’efficienza e l’affidabilità della rete.