Terna, pronti a cogliere opportunità all’estero

28

Roma, 19 nov. (Adnkronos) – Oltre ai progetti in essere in Brasile, Perù e Uruguay, il piano industriale 2021-2025 di Terna prevede per quanto riguarda l’internazionale di cogliere “nuove opportunità capaci di portare un’ulteriore crescita in termini di ebitda a fronte di bassi livelli di rischio e impiego di capitale contenuto. In particolare, Terna prevede di investire nell’arco di piano fino a un massimo di 300 milioni di euro in nuovi progetti”. E’ quanto si legge nel piano di Terna che è stato presentato oggi. Terna, si sottolinea, “si aspetta quindi che, complessivamente, le attività internazionali apporteranno al gruppo un contributo cumulato in termini di ebitda superiore a 200 milioni di euro nel periodo di Piano.