Terremoto a Ischia, carabinieri in Comune per l’acquisizione degli atti

56

Carabinieri nella sede del Comune di Casamicciola per acquisire atti. Su mandato della Procura, che ha avviato un’indagine conoscitiva che potrebbe sfociare nell’apertura di un fascicolo per disastro colposo e omicidio colposo plurimo, i militari dell’arma, accompagnati dai vigili del fuoco perche’ anche il fabbricato municipale ha subito danni dal sisma di lunedi’ scorso, hanno cominciato un’attivita’ di individuazione di documentazione utile a ricostruire eventuali responsabilita’ per il danneggiamento del crollo di edifici registrato dopo la scossa tellurica. All’attenzione degli inquirenti, richieste di sanatorie, planimetrie, documentazione edilizia di vario genere ed eventuali ordinanze di sgombero o sequestro fabbricati.