Terremoto a Ischia, Federazione Infermieri: Apprezzamento ai colleghi del Rizzoli

60

Il presidente Ciro Carbone, e Ipasvi (Federazione Nazionale Collegi Infermieri) Provincia di Napoli “esprimono umana e fattiva solidarietà alla popolazione Ischitana colpita duramente dal terremoto. Un apprezzamento particolare va ai colleghi infermieri dell’ospedale Rizzoli: a loro che, pur avendo il pensiero rivolto alle proprie famiglie e ai propri cari. hanno continuato a prestare le cure agli assistiti, un grazie particolare a quelli che pur non essendo in servizio hanno dato la propria disponibilità a prestare soccorso ai feriti mettendo da parte paure e angosce per le proprie famiglie. Un ringraziamento anche ai colleghi dell’Ospedale Cardarelli di Napoli e a tutti i colleghi napoletani impegnati nei soccorsi e nell’assistenza nei vari ospedali cittadini che con abnegazione e generosità stanno operando a pieno ritmo nonostante i numeri ancora piú ridotti per le ferie estive”. “Il grande cuore di Napoli e degli infermieri napoletani ha saputo rispondere a questa emergenza con la solita grande professionalità e profonda umanità”, conclude l’Ipasvi.