Terremoto a Ischia: i sindaci rassicurano i turisti

67

I sei sindaci dell’isola di Ischia, in una nota congiunta, “ribadiscono, anche al fine di rassicurare gli ospiti dell’isola e i loro familiari in Italia e all’estero, che in questa tragica circostanza gran parte dell’isola torna, velata di tristezza per le vittime, alla normalità dei trasporti pubblico comunque mai interrotti e delle strutture turistico-ricettive e degli esercizi pubblici aperti e a disposizione degli ospiti”. Nella nota i sindaci spiegano che “mentre ancora si scava nella zona alta di Casamicciola Terme duramente colpita, in gran parte dell’isola non si è registrato alcun crollo né danni a persone e a edifici”.