Terremoto a Ischia, Papa Francesco: Vicino a chi soffre

60

Un pensiero è stato rivolto dal Papa alla gente di Ischia colpita dal terremoto: “Rivolgo il mio pensiero ed esprimo affettuosa vicinanza a quanti soffrono a causa del terremoto che lunedì sera ha colpito l’Isola di Ischia. Preghiamo per i morti, per i feriti, per i rispettivi familiari e per le persone che hanno perso la casa”, ha detto il pontefice alla fine dell’udienza generale.