Terremoto: Federmanager-Vises, studenti e manager insieme per sviluppo

6

Roma, 25 ott. (Labitalia) – Martedì 30 ottobre, a due anni esatti dalla seconda scossa che ha colpito il Centro Italia, Federmanager e Vises Onlus presentano i primi risultati del progetto ‘Apprendere x Riprendere’.

Il progetto di educazione all’imprenditorialità di Vises Onlus, nato dalla raccolta fondi indetta da Federmanager all’indomani del sisma 2016, offre agli studenti di tre Scuole Secondarie del cratere, il Liceo scientifico Einstein in Abruzzo, l’Ipseoa Varnelli nelle Marche e l’IIS Rosatelli nel Lazio, la possibilità di diventare i protagonisti della ripresa e della valorizzazione dei loro territori.

“Grazie alla generosità dei manager, le loro scuole -si legge in una nota- possono contare su importanti dotazioni strumentali utili ad innovare la didattica e sul volontariato dei manager che hanno messo a disposizione le loro competenze affiancando gli studenti e accompagnandoli nella creazione di tre mini-imprese che producono servizi e prodotti in un’ottica di innovazione sociale e sostenibilità”.

Saranno presenti gli studenti e dirigenti scolastici dei 3 istituti che illustreranno le loro idee d’impresa. Gli studenti di Rieti hanno scelto di creare un sapone che valorizza l’olio della Sabina, un prodotto DOP che rappresenta un’eccellenza del reatino. A Cingoli, i ragazzi del corso di studi in pasticceria, hanno recuperato antichi legumi da cui ricavare delle farine per la produzione di biscotti che mantengano vive la biodiversità del territorio.

La tradizione culinaria del teramano è stata il punto di partenza per i ragazzi del liceo scientifico di Teramo, per lo sviluppo di una App che crea nuovi itinerari turistici e culturali, adatti alle famiglie e agli sportivi, per immergersi nella natura e conoscere la città.

Interverranno: Stefano Cuzzilla, presidente Federmanager; Rita Santarelli, presidente Vises Onlus; Sergio Pirozzi, presidente XII Commissione – Tutela del territorio, erosione costiera, emergenze e grandi rischi, protezione civile, ricostruzione – consiglio Regionale del Lazio. Con la partecipazione di: Giacomo Gargano, presidente Federmanager Roma, Florio Corneli, presidente Federmanager Abruzzo e Molise; Antonio Santi, presidente Federmanager Macerata, Antonello Giannelli, presidente Anp.