Terremoto, scossa di 4,7 in Molise: paura anche in Campania

45

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.7, avvertita anche in Campania, ha colpito questa sera il Molise. Secondo i primi dati dell’Ingv l’epicentro e’ stato registrato a 6 chilometri da Montecifone, in provincia di Campobasso, ad una profondita’ di 19 chilometri.
L’epocentro della scossa avvertita in Molise e’ lo stesso del 25 Aprile scorso. Si tratta della zona di Acquaviva Collecroce, a 35 chilometri a nord-ovest di Campobasso. Paura a San Giacomo degli Schiavoni con la gente che si e’ riversata in strada. La scossa e’ stata avvertita in tutto il Molise e su tutta la costa Adriatica.
Al momento non risultano danni ne’ a persone, ne’ a cose nella zona del Molise, rende la Protezione Civile sottolineando che le verifiche sono ancora in corso. Anche i vigili del fuoco confermano che al momento non risultano danni: ai centralini sono arrivate molte chiamate per avere informazioni, ma nessuna richiesta di intervento.