Terza edizione per il progetto di Finish ‘Acqua nelle nostre mani’

22

(Adnkronos) – In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, Finish, leader italiano nel mercato dei prodotti per la lavastoviglie, scende in campo con il progetto ‘Acqua nelle nostre mani’. Giunta nel 2022 alla sua terza edizione, questa iniziativa si concretizza in un percorso di profonda attenzione verso il bene acqua, attraverso il quale diffondere una sempre maggiore consapevolezza circa nuovi modelli di comportamento e nuove abitudini di consumo volte alla sua tutela e salvaguardia.  

Al fianco del brand, anche per il 2022, Future Food Institute, centro di eccellenza italiano sui temi dell’innovazione agroalimentare. La collaborazione si svilupperà anche quest’anno con il duplice obiettivo di sensibilizzare alla salvaguardia delle risorse idriche in campo agricolo, con un percorso in costante evoluzione rispetto agli interventi operati in Cilento nel 2020 e nella Valle dell’Etna nel 2021, e di portare avanti un processo formativo verso i più giovani per stimolare, attraverso il dibattito e il confronto, nuova consapevolezza sul problema e nuove idee utili per il futuro del pianeta. In particolare, con riferimento all’impegno in ambito agricolo, Finish e Future Food Institute sposteranno nel 2022 la propria attenzione in Puglia, a sostegno delle coltivazioni di olivo, con interventi inerenti alla gestione degli oliveti ai fini della lotta alla desertificazione e con specifici interventi di manutenzione, risparmio, recupero e riciclaggio delle acque, sempre in un’ottica di informazione ed educazione al corretto uso della risorsa.  

Non solo. Anche quest’anno Finish sarà partner del progetto didattico di educazione civica ‘Hackathon nella scuola’, promosso da Cosmopolites e frutto della collaborazione tra Amore Per Il Sapere (Apis) e Future Food Institute. Il format, che ha coinvolto più di 40mila studenti e docenti del triennio delle scuole superiori, è una vera e propria palestra per lo sviluppo del pensiero sistemico ed il lavoro di squadra. È un’esperienza che favorisce lo scambio di idee e l’approccio alla co-progettazione. In particolare, per l’edizione 2022 a tema ‘Protagonisti nella transizione’, Finish sfida gli studenti a sviluppare idee su come stimolare un cambiamento di comportamento in famiglia a favore del risparmio dell’acqua.