Terzo settore: convegno su nuove competenze a Roma il 20 settembre

12

Roma, 10 set. (Labitalia) – ‘Nuove competenze per il futuro del terzo settore Riforma legislativa e strumenti innovativi di compliance’. E’ il titolo del convegno organizzato a Roma, dall’AiSL_O, Associazione italiana di studio del lavoro per lo sviluppo organizzativo, per giovedì 20 settembre alle ore 15, presso Azimut Holding spa (via Flaminia 133). L’evento ha il patrocinio dell’Università Anglo Cattolica San Paolo Apostolo, in collaborazione con l’Associazione nazionale delle imprese e Temporary Management & Capital Advisors.

Obiettivi del convegno: fare il punto della situazione sui temi della trasparenza e qualificazione delle onlus e non profit; sensibilizzare i donatori, le onlus e le np sull’importanza dei requisiti di compliance della legge e di adottare volontariamente una certificazione di parte terza; evidenziare il ruolo del settore pubblico nel controllo degli affidamenti e dei finanziamenti alle onlus e np, soprattutto quando utilizzano fondi pubblici.

Oltre alla presidente AiSL_O, Maria Grazia De Angelis, interverranno l’onorevole Luigi Bobba promotore della riforma, Mauro Contili rettore università Anglo Cattolica San Paolo Apostolo, Maurizio Quarta Managing Partner Temporary Management Capital Advisors, Michele Lepore docente Straordinario di Diritto delle Politiche Sociali e del Lavoro, Università Lumsa, Luca Morgavi direttore generale Mirus Comunicazione, Carlo Mango ceo di Cariplo Factory e direttore dell’area ricerca scientifica e trasferimento tecnologico di Fondazione Cariplo, Stefano Vergani ceo Corporate Partner Aachen – Converg Group, Eleonora Rizzuto direttore Sviluppo Sostenibile e Ethics Compliance Officer, consigliere CSR Manager Network.