“The Noisy Silence”, un corto in Campania per dire no alla pedofilia

16

Ultimi ciak a Dugenta (Benevento) e a Casapesenna (Caserta), per il corto “The Noisy Silence” diretto da Agostino Fontana. Un film breve, interamente girato in lingua inglese, che affronta il tema delle violenze domestiche, della pedofilia e delle conseguenze psicologiche di un simile dramma. Nel cast gli attori italiani Giuseppe Zeno (“La Tenerezza” di Gianni Amelio) e Gaia Bermani Amaral (“I giorni dell’abbandono” di Roberto Faenza) e attori francesi. La storia è quella di due famiglie che a distanza di 44 anni si confrontano con gli stessi disagi e lo stesso raccapricciante segreto. Quello di un padre che abusa sistematicamente della propria figlia. La storia infatti e’ ambientata in due epoche diverse, 1974 e 2018, e racconta l’evolversi di un personaggio che da bambino subisce indirettamente – assistendo ogni giorno alla stessa ora agli abusi compiuti dal padre su sua sorella – un rituale violento e, pur detestando questo contesto, si ritrova da adulto, nel 2018, a compiere sulla propria figlia le stesse azioni brutali che aveva compiuto suo padre. Distribuito da PremiereFilm, ‘The Noisy Silence’ sara’ nelle sale cinematografiche a Natale.