The Red Sound, Lexus e WeWorld di nuovo insieme a supporto delle donne

9

ROMA (ITALPRESS) – In occasione della Giornata internazionale delle donne, Lexus – brand premium del Gruppo Toyota – conferma ancora una volta il suo impegno a sostegno dell’empowerment femminile, con il progetto speciale The Red Sound, al fianco di WeWorld, organizzazione italiana indipendente impegnata da oltre 50 anni con progetti di cooperazione allo sviluppo e di aiuto umanitario per garantire i diritti a tutte le persone a partire dalle comunità più vulnerabili. The Red Sound prende forma in un gesto semplice, ma che può davvero salvare una vita; la campagna, nata nel 2022, nasce infatti con la volontà di fornire uno strumento, un segnale d’allarme, che le donne vittime di aggressioni e molestie mentre sono alla guida possono usare per chiedere aiuto. “The Red Sound” è più di un colpo di clacson, è un vero e proprio codice sonoro per attirare l’attenzione in caso di pericolo, ispirato al segnale Morse SOS: due colpi di clacson brevi, seguiti da uno più lungo, per segnalare agli altri automobilisti e ai pedoni la loro difficoltà.
Da sempre, Lexus è in prima linea rispetto ai temi sociali, delle persone e delle loro necessità – a partire dalla sua visione human-centred -, attraverso un lavoro decennale di iniziative, progetti e comunicazione in una industry dove le donne sono ancora sottorappresentate. Ed è proprio in questo contesto che The Red Sound concretizza la visione di Lexus di una società inclusiva, equa e sostenibile e che presuppone anche l’impegno costante di ognuno nel dare una mano al prossimo, da umano a umano. Ma Lexus riesce a raccontare l’altra faccia di un settore da sempre considerato maschile, con le donne che aprono un capitolo della storia dei veicoli; infatti, la Lexus Division conta al suo interno il 55% di donne, a dimostrazione di un impegno reale e solido sulla D&I e nella industry, in cui anche nelle concessionarie del brand le donne ricoprono posizioni apicali. Così, l’azienda ha fatto dell’inclusione, la diversità e l’equità parte del suo DNA e con The Red Sound vuole lanciare un messaggio chiaro, ribadendo con fermezza il proprio impegno contro ogni forma di violenza.
“Purtroppo, al giorno d’oggi, non tutte le libertà contano allo stesso modo e quelle delle donne continuano a essere minacciate. Nel nostro Paese è radicata ancora una cultura che diventa poi la base di un problema strutturale, con la violenza contro le donne come questione più urgente. Sono fiero di riportare anche quest’anno l’attenzione su The Red Sound, per sensibilizzare sul tema in modo che tutti e tutte possano essere consapevoli del fenomeno e attivarsi per produrre il cambiamento di cui abbiamo bisogno” dice Paolo Moroni, Direttore di Lexus Italia”.
“Unire l’intervento diretto alle attività di sensibilizzazione, a partire da campagne come quella realizzata con Lexus, è un modo in più per dare alle donne strumenti per riconoscere la violenza e chiedere aiuto. Una sinergia essenziale per sradicare un fenomeno che nel nostro Paese non rappresenta un’emergenza ma un problema strutturale. Noi lavoriamo da più di 10 anni in Italia per contrastare il fenomeno della violenza maschile contro le donne combinando la prevenzione e la sensibilizzazione all’intervento di empowerment sul territorio, per ridare vita e indipendenza alle donne. Per dare un aiuto concreto e contribuire al sostegno delle tante donne che subiscono violenza e che incontriamo ogni giorno, dal 4 al 16 marzo è possibile sostenere il nostro programma nazionale contro la violenza sulle donne con una chiamata o un sms al numero solidale 45590” commenta Francesca Tambussi, Responsabile Fundraising di WeWorld.

foto: ufficio stampa Toyota Motor Italia

(ITALPRESS).