Tianjin Design Week. Napoli vola in Cina

225

Napoli è la città ospite della prima edizione della Tianjin International Design Week che si svolge a partire dal 16 al 21 maggio Napoli è la città ospite della prima edizione della Tianjin International Design Week che si svolge a partire dal 16 al 21 maggio nel parco Beining. I rapporti di cooperazione tra la terza città della Cina e la città partenopea si sono intensificati negli ultimi 10 anni quando la società Sirena ha collaborato con la Municipalità Cinese per il recupero e la riqualificazione dell’ex concessione italiana. La manifestazione verrà inaugurata dal vice sindaco della Municipalità di Tianjin Yin Hailin, alla presenza dell’ambasciatore d’Italia presso la Repubblica popolare cinese, Alberto Bradanini. La città di Napoli è presente con diverse mostre. Una dedicata al lavoro di Riccardo Dalisi, esaustiva del suo lungo percorso lavorativo, Una personale di Marcello Panza e dello Studiominimo con accanto una testimonianza dell’artigianato artistico dei ceramisti di Capodimonte, una mostra dei giovani designers dell’Adi Campania ed una selezione di video a cura di Arte-Cinema. In un’altra sessione è presentata la città con due mostre dedicate la prima alla storia e alle eccellenze del capoluogo campano e la seconda, “Napoli ad oriente”, ai progetti di trasformazione urbana dell’area ad est. Completa la rassegna dedicata alla città partenopea la mostra: “Le Meraviglie del gusto”. Nell’ambito delle attività della settimana di particolare rilievo è il laboratorio diretto da Riccardo Dalisi con un gruppo di bambini e ragazzi. In occasione della “settimana” sarà formalizzato l’accordo interuniversitario per la nascita di un consorzio che vede protagonisti con l’università  di Tianjin, gli atenei Federico II, l’Orientale e Sassari. Durante la settimana, organizzato da un team dell’Università di Napoli Federico II, un workshop sul design di un temporary store, fatto con componenti industriai replicabili e modificabili in luoghi diversi, sancirà l’inizio della collaborazione.