Tirocini in Europa:
borse di studio per laureati

51

Il Comitato economico e sociale europeo (Esc) offre la possibilità di svolgere tirocini di lunga durata – per un periodo di cinque mesi – con borsa di studio per laureati che Il Comitato economico e sociale europeo (Esc) offre la possibilità di svolgere tirocini di lunga durata – per un periodo di cinque mesi – con borsa di studio per laureati che siano cittadini degli Stati membri dell’Unione europea, nonché per un certo numero di laureati provenienti da paesi extra-Ue. I tirocini vengono organizzati due volte l’anno: dal 16 febbraio al 15 luglio (tirocinio di primavera), le domande devono essere presentate dal primo luglio al 30 settembre; dal 16 settembre al 15 febbraio successivo (tirocinio d’autunno), le domande vanno presentate dal 3 gennaio al 31 marzo. Questi periodi di formazione in servizio offrono l’opportunità di conoscere i ruoli e le attività del Comitato e di acquisire un’esperienza professionale in un ambiente multiculturale. Possono candidarsi alle borse di lunga durata i candidati in possesso di precisi requisiti: diploma di laurea; conoscenza di uno dei settori di attività del Comitato tra i quali figurano agricoltura, lavoro di consulenza, relazioni esterne, il mercato unico, produzione e consumo, trasporto, sviluppo rurale e ambiente, Unione economica e monetaria e Coesione Economica e Sociale, Occupazione, Affari Sociali e Cittadinanza, Energia, Infrastrutture e società dell’informazione, comunicazione. E, ancora, sono richiesti: padronanza di una lingua dell’Ue e conoscenza sufficiente di un’altra lingua dell’Unione, una delle quali deve essere inglese o francese. Per i candidati di un paese non-membro è richiesta la buona conoscenza di una sola lingua dell’Unione. Inoltre, il Comitato può offrire tirocini non retribuiti di breve durata – da uno a tre mesi – a neo laureati o studenti universitari che sono necessari per completare la loro carriera universitaria. Per partecipare è richiesta la conoscenza approfondita di una lingua comunitaria e la conoscenza sufficiente di un’altra lingua della Comunità. I tirocini di breve durata non sono retribuiti e possono essere svolti durante tutto il periodo dell’anno.