Beninsieme 2017 al Circolo Posillipo con il console Gambardella

47

Cultura , arte ed eventi per la solidarieta’: Mercoledi 28 Giugno al Circolo Posillipo, ha avuto luogo nella mattinata la conferenza stampa di presentazione di Beninsieme 2017, ideato da Roberto Pennisi, Presidente di DareFuturo Onlus, insieme alle Associazioni PHP e Colo Cuore Disponibile. Alla conferenza stampa, moderata da Simonetta de Chiara Ruffo, e’ intervenuto tra gli altri il Console del Benin Giuseppe Gambardella che da tempo e’ protagonista nello stato west africano del Benin  per la raccolta di fondi abili alla costruzione di pozzi e scuole, ed ha in questa sede sottolineato l’ importanza delle sinergie per aiutare chi ha bisogno :   “L’evento Beninsieme organizzato dall’Associazione Onlus “DareFuturo”, presieduta dal Prof. Roberto Pennisi è divenuto ormai un appuntamento annuale immancabile nello scenario della solidarietà internazionale. Il Professor Pennisi , medico volontario che gode della mia profonda stima, da tantissimi anni opera in Repubblica del Bénin e organizza periodicamente missioni umanitarie a sostegno dell’Ospedale “La Croix” dei Padri Camilliani a Zinviè, per donare le giuste cure mediche ai più deboli. Gradirei aggiungere che con il Suo importante contributo siamo riusciti a realizzare numerosi progetti, tra cui la costruzione di ben due moduli scolastici, rispettivamente edificati nel villaggio di Karimama e di Abomey”. “Sono onorato di partecipare a questa iniziativa  -ha dichiarato il Console del Bénin Giuseppe Gambardella –  e ringrazio il Prof Pennisi, in quanto  eventi del genere hanno il merito di dare un aiuto concreto e tangibile a chi ne ha bisogno. Come dico spesso, e come ho sottolineato in molte occasioni, è solo grazie ad una sinergia di intenti che è possibile realizzare grandi opere”.
La nona edizione di Beninsieme, presentatata al Circolo Posillipo, si terra’ il 5 Luglio al Nabilah di Bacoli, e quest’anno devolvera’ il ricavato non solo alle Missioni Camilliane in Benin ma anche al rione Sanita’ che ne  beneficera’ con la realizzazione di una mediateca e di una biblioteca alla Casa dei  Cristallini.
DareFuturo onlus nasce IL 9 aprile 2016 come continuazione dell’Associazione Mosi Cicala fondata nel 2008 allo scopo di sostenere la promozione e protezione dei diritti dei minori, delle donne e dei malati, con particolare attenzione all’Africa. Nel 2008 l’associazione Mosi Cicala coagula l’opera di Medici e volontari che si recano già dall’anno 2002 presso l’Ospedale “La Croix” di Zinviè, nel Benin, per prestare servizio nei reparti di Chirurgia e Pediatria. Svolgono inoltre sostegno e servizio presso la Missione delle Figlie di San Camillo, ubicata a due km dall’ospedale ed impegnate alla lotta alla malnutrizione infantile, causa di altissima mortalità nei primi 5 anni di vita. Sono circa 250.000 le persone che fanno capo a questi due presidi sanitari, creati dai Missionari Camilliani alla fine degli anni 70. Nel 2012, dopo i primi 4 anni di attività in Benin, i progetti di solidarietà della onlus Mosi Cicala in considerazione della difficile congiuntura, si allargano con il Progetto Napoli alla città di Napoli ed alla sua provincia più in difficoltà, seguendo la strada indicata dal riferimento spirituale, don Gennaro Matino. I fondi gia’ impegnati derivano da eventi e da donazioni di singoli che generosamente, anche in un momento difficile, non dimenticano di porgere una mano a chi è in difficoltà. Tutti sono necessari! Medici, architetti, studenti, prefetti, impiegati, musicisti, ingegneri, cuochi, baristi, commessi, surfisti… l’Associazione   è composta di liberi pensatori e sognatori, chiunque ha il desiderio di dedicarsi ai deboli e bisognosi troverà sempre una porta aperta e la possibilità di dare sostegno ed  amore

BRUNO RUSSO