Torello prima azienda italiana a entrare nell’associazione internazionale del trasporto su gomma (Iru)

72

Torello, storica realtà nata a Montoro (Avellino) nel 1975, è la prima azienda logistica italiana che entra a far parte dell’IRU, l’associazione internazionale del trasporto su gomma.
Si tratta di una tappa importante per l’azienda campana, che tra i suoi obiettivi principali ha quello di avere un ruolo sempre più da protagonista nella logistica europea. “Abbiamo scelto di aderire ad IRU in autonomia”, ha commentato Antonio Torello al sito uominietrasporti. “Siamo sicuri che con la nostra esperienza, unita ad IRU e a tutta la membership, possiamo contribuire in modo fattivo al miglioramento dell’intera industria logistica”.
Torello è la capofila di altre quattro aziende che operano nel settore della logistica e trasporti su tutto il territorio europeo. Oggi il Gruppo impiega oltre 3.200 unità, tra veicoli commerciali e industriali. L’azienda campana, grazie all’ampia esperienza maturata in quasi 50 anni di attività, sta focalizzando i suoi interessi sulla logistica green, la responsabilità sociale d’impresa, le certificazioni e la formazione – con particolare attenzione a quella dedicata agli autisti.