Torna a Milano Be Nordic, viaggio virtuale in paesi del Nord

41

Milano, 16 mar. (Labitalia) – Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con Be Nordic, la manifestazione ideata e organizzata a Milano da VisitDenmark, Visit Norway e Visit Finland, giunta alla quinta edizione. Una porta d’accesso privilegiata al mondo nordico che potrà essere scoperto nelle sue mille sfaccettature grazie al ricco calendario di eventi, laboratori, conferenze e degustazioni ospitati nella nuova sede della Microsoft House, realizzata dalle archistar Herzog & De Meuron in viale Pasubio 21, nel cuore di Porta Nuova.

Tre giorni, da venerdì 23 a domenica 25 marzo, in cui gli appassionati di viaggi, natura, architettura, musica, gastronomia, cultura e lingue nordiche, ma anche famiglie con bambini e semplici curiosi, troveranno un programma che non mancherà di coinvolgerli. Alla manifestazione parteciperanno diversi operatori turistici che saranno a disposizione per fornire consigli di viaggio e informazioni utili per scoprire al meglio i Paesi Nordici.

L’esplorazione del Nord, fra Danimarca, Norvegia e Finlandia, passa per la scoperta della sua architettura, della gastronomia e del design. Non mancheranno i racconti di viaggio, le lezioni di fotografia, i mini corsi di lingua per imparare i primi rudimenti, o i laboratori creativi fai da te, una pratica molto diffusa nei paesi del Nord.

Venerdì mattina si inizia con il seminario ispirato al legame tra l’architettura nordica e la Biennale di Venezia, per poi proseguire con un incontro dedicato al linguaggio dei Paesi nordici e al suo ruolo di catalizzatore culturale e con i workshop di degustazione di birra danese e gin finlandese. Sabato e domenica saranno i racconti di viaggio a diventare protagonisti, accanto a presentazioni sulla runologia, workshop per imparare la tecnica norvegese del lavoro a maglia senza l’utilizzo dei ferri e laboratori dove si imparerà a creare il proprio diario di viaggio.

E poi colazioni nordiche e super food, senza dimenticare il viaggio virtuale, con collegamenti da Danimarca, Finlandia e Norvegia durante i quali sarà possibile ascoltare in diretta le esperienze di vita di chi questi Paesi li conosce a fondo. In tutti i giorni della manifestazione sarà presente lo spazio di Radio Be Nordic, un momento aperto a conversazioni, consigli di lettura, guide all’ascolto e curiosità sul mondo gastronomico nordico le cui registrazioni andranno a creare una serie scaricabile da podcast.

Come sempre Be Nordic dedicherà un’attenzione particolare al pubblico dei bambini, con spazi gioco e coinvolgenti letture animate delle fiabe di Hans Christian Andersen e della Lapponia finlandese, con annessi laboratori creativi. E in vista della Pasqua, l’occasione di liberare la fantasia e sperimentare la tecnica dell’origami per creare coniglietti e ghirlande. Be Nordic aprirà ufficialmente al pubblico venerdì 23 marzo alle 10 (venerdì e sabato chiusura alle 21,30) e il ricco calendario di eventi proseguirà fino alle 20 di domenica 25 marzo.