Torna Daniele Stefani per raccontare gli ‘Italiani’

31

Roma, 18 mag. (AdnKronos) – “‘Italiani’ svela il bianco e il nero del nostro popolo, la nostra unicità, i luoghi comuni, le abitudini e le contraddizioni, con la fierezza di essere italiano, consapevole anche dei nostri limiti e difetti”. Dopo cinque anni passati all’estero, tra America Latina ed Europa dell’Est, proprio proponendo spettacoli che recuperano il meglio della tradizione del pop italiano, Daniele Stefani, torna a pubblicare un singolo nel nostro paese, intitolato appunto ‘Italiani’. “In questi anni all’estero, ho avuto la possibilità di portare in giro per il mondo, la nostra italianità. Ho respirato l’amore che il mondo prova per il nostro popolo e rientrando, ho sentito l’esigenza di raccontarlo”, spiega all’Adnkronos.

In molti ricorderanno che Stefani ha fatto il suo esordio in Italia nel 2002, irrompendo sulle radio con un brano dal sapore R’n’b intitolato ‘Un Giorno d’Amore’. Un successo che l’anno dopo, nel 2003, lo portò a calcare il palco di Sanremo, in gara tra le Nuove Proposte con ‘Chiaraluna’. Tra il 2002 e il 2008 ha pubblicato tre album: ‘Amanti eroi’ (2002), ‘Adesso o mai’ (2005) e ‘Punto di partenza’ (2008). Dopo queste esperienze, complice la situazione di crisi della discografia, Daniele ha deciso di allargare lo sguardo oltreconfine, intreprendendo diversi progetti con nomi di spicco della scena internazionale: nel 2013 ha pubblicato il brano in inglese ‘People and Places’ insieme a Ben VP dei Curiosity Killed the Cat, nel 2014 è stato protagonista del musical ‘Cats’ e ha pubblicato l’album ‘Siento la distancia’, uscito per il mercato latino, che contiene un duetto con lo stimato cantautore sudamericano Alberto Plaza e che ha riscosso un buon successo in Cile.

Ora ‘Italiani’, che lo ha portato a rinnovare la collaborazione con il suo mentore degli esordi, il produttore Giuliano Boursier, è in realtà solo l’inizio di un nuovo progetto più ampio, che si concretizzerà con l’uscita di un nuovo album ad inizio 2019. “‘Italiani’ è il biglietto da visita del nuovo disco, poi faremo uscire un altro singolo e infine il progetto completo”. Del nuovo disco, Daniele anticipa: “Sarà una collezione di quadri emozionali, di situazioni di vita. Parlerà naturalmente anche d’amore, ma di un amore universale più che di coppia”, conclude il cantante che nei prossimi mesi sarà impegnato in alcune date italiane del suo ‘Italiani Tour’, in cui, oltre ai suoi brani, proporrà delle cover dei grandi interpreti del pop italiano, da Domenico Modugno a Riccardo Cocciante.