Torre Annunziata, convenzione Comune-Caf per bonus tariffa sociale

59

E’ stata approvata dalla Giunta comunale di Torre Annunziata una delibera in cui si è formalizzata la convenzione con i Caf territoriali per accedere alle agevolazione previste dal Governo sui pagamenti delle utenze di gas ed energia elettrica, il cosiddetto “bonus tariffa sociale”. Si tratta di un regime di compensazione della spesa per la fornitura di energia elettrica e gas naturale sostenuta dai clienti domestici particolarmente disagiati, per cui farà fede la documentazione Isee.
Gli utenti interessati, grazie ad un Protocollo d’Intesa tra l’Anci e Consulta Nazionale dei Caf, ripreso a livello locale, potranno recarsi agli sportelli Caf e, gratuitamente, fare richiesta della tariffa sociale per la fornitura di energia elettrica, e della tariffa sociale per la fornitura del gas naturale.
“Con questa convenzione – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Anna Pinto – abbiamo cercato di facilitare alle fasce sociali più disagiate l’accesso alle agevolazioni previste dal governo. In questo periodo di crisi qualunque supporto può dare respiro a chi si trova in difficoltà”.