Toscana zona arancione, ma Firenze e Prato ancora zona rossa

18

(Adnkronos) – Toscana zona arancione da lunedì 12 aprile ma alcune province, tra cui Firenze e Prato, ancora in zona rossa. Il presidente della Regione, Eugenio Giani, ha firmato oggi le ordinanze che decretano il permanere nella fascia più alta di rischio Covid, fino alle ore 14 di sabato 17 aprile, di Città metropolitana di Firenze, Provincia di Prato, Comuni di San Miniato, Montopoli in Val d’Arno, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto (in Provincia di Pisa ma compresi nella zona socio sanitaria Valdarno Empolese Valdelsa) e di quelli di Poggibonsi, San Gimignano, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa, Radicondoli (in Provincia di Siena ma compresi nella zona socio sanitaria Alta Valdelsa).